CHI SIAMO

 

  • dipinti su tela
    Enrica Vinante, titolare

Enrica Vinante è nata a Telve il 18 gennaio 1960. Ha conseguito il diploma di maturità artistica All’Istituto Alessandro Vittoria di Trento nell’anno scolastico 1978/79, vincendo successivamente una borsa di studio triennale promossa dal Servizio Attività Culturali dalla Provincia Autonoma di Trento. Grazie a questa opportunità ha potuto intraprendere un percorso formativo a Bologna, presso il laboratorio di uno dei maestri del restauro italiano, Ottorino Nonfarmale.

Concluso questo primo periodo con una discreta esperienza professionale, nel corso della quale ha partecipato direttamente ad importanti restauri monumentali ed artistici a Venezia, Ferrara, Padova e Chartres (F), ha poi proseguito ancora per alcuni anni la propria formazione presso la stessa ditta, assunta come restauratrice specializzata.

Dall’aprile del 1986 ha intrapreso una propria attività artigianale, inaugurando a Trento un laboratorio per il restauro di dipinti su tela, acquisendo fin da subito le prime commesse, sia per la clientela privata che per la pubblica amministrazione. Negli anni successivi ha perfezionato e continuamente rinnovato la propria specializzazione, partecipando costantemente a corsi di aggiornamento tecnico, ma anche formativo della figura di imprenditrice.

La crescita dell’azienda, che è arrivata in alcuni periodi a contare anche dieci dipendenti, non le hanno fatto trascurare l’impegno diretto nelle parte pratica dei lavori. Tuttora è attiva e responsabile in prima persona di ogni restauro intrapreso; oltre ad essere la titolare dell’azienda, Enrica Vinante ne copre la figura di direttore tecnico, avendo conseguito direttamente la qualifica di restauratore di beni culturali ai sensi dell’articolo 182 comma 3 del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio.

Uno dei punti di forza della ditta è costituito dalla solida rete di qualificate collaboratrici, persone motivate, responsabili, autonome, formate e cresciute all’interno dell’azienda, che affrontano il restauro delle opere con serietà, passione e precisione. La manodopera è composta quasi esclusivamente da personale femminile. Alcune restauratrici lavorano nell’azienda da oltre venti anni e l’anzianità di servizio media è superiore ai dieci anni, a testimonianza di una soddisfazione personale ed una stima reciproca che garantisce continuità e omogeneità di risultato. Tutto il personale soddisfa ai requisiti tecnici richiesti dal Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, avendo certificato la qualifica di restauratore o collaboratore restauratore.

La principale attività dell’azienda è la conservazione di opere soggette a tutela, soprattutto dipinti antichi e moderni, realizzati nelle principali tecniche di pittura, affresco, tempera o acrilico, ovvero dipinti ad olio su tela, pale d’altare, dipinti su tavola, nonché moderni. L’esperienza si è maturata del corso di 30 anni di lavoro svolto sempre in prima persona, nel corso dei quali è emersa la serietà nell’affrontare tanto interventi impegnativi e complessi, con problematiche logistiche, tecniche e strategiche, che quelli volti a soddisfare esigenze ed aspettative della clientela privata, composta da collezionisti, antiquari, semplici appassionati.

A Trento, città ove la ditta ha la propria sede operativa, è attivo il laboratorio, dotato di sistemi di allarme antiintrusione, armadio blindato per il deposito delle opere e di sistemi di sicurezza attiva e passiva. Qui vengono restaurati quadri e manufatti, realizzati sia con le tecniche tradizionali che, soprattutto, con gli innovativi sistemi di consolidamento, foderatura e pulitura improntati sulla tecnica del minimo intervento affermatasi dell’ultimo decennio, che prevede tra l’altro l’utilizzo della tavola a bassa pressione e l’impiego di materiali sintetici.

Attestazione di qualificazione alla esecuzione dei lavori pubblici